Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"Preludio in Do minore", Agustin Barrios Mangoré
Versione e Diteggiatura:
Renato Bellucci

Prelude in C minor, Agustin Barrios

Questo preludio è un gioiello. E' stato costruito attorno alle note alte cantanti degli arpeggi.  La conoscenza profonda che Barrios aveva della chitarra ha permesso una scelta di tonalità e di accordi perfetti. 

Aggiungi a quest'opera d'arte un paio di preludi di Bach e studi di Sor e sarai sulla giusta via per un grande programma di concerto.

Prelude in C minor, staff 1
 
Video 1

Analisi:
Questo Preludio in Do m è stato costruito sulla stessa sequenza armonica de La Catedral. Le due note cantanti nella parte superiore dell'arpeggio rappresentarebbero un uccellino che canta. Il musicista si trova davanti ad un'espressione musicale elementare: DOMANDA E RISPOSTA. Il primo arpeggio è la domanda e il secondo la risposta, anche se, essendo identico al primo, è piuttosto come un eco. Cambiare il suono del secondo arpeggio di ogni serie illumina l'intenzione di Barrios, e così anche il discorso musicale.

Revisione: Santa Monica, CA. 13 dicembre 2012
Rev-ita: Firenze, 3 dicembre 2013

Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.