Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"Preludio 1- Il clavicembalo ben temperato", J.S. Bach
Trascrizione e diteggiatura:
Renato Bellucci

Prelude 1 from well tempered clavier

Opere strumentali
Strumento: clavicembalo (tastiera)
Tonalità originale: Do
Anno: 1722


Preludio 1 de Il clavicembalo ben temperato: J.S.Bach, Renato Bellucci. Live in Buenos Aires, Argentina, 1986.

Johannes Sebastian Bach

     Bach usa i materiali musicali più semplici per creare grandezza.  Il suo controllo assoluto dell'idioma musicale gli ha permesso di portare alla luce le frasi musicali più belle usando quello che a prima vista sembrerebbe il più usato e noioso degli accordi. La melodia principale è 'cucita' dentro l'arpeggio, e la tecnica di ripetizione si usa per far scoprire all'ascoltatore le differenti modulazioni e sfumature.

     E' stato completato a Cöthen nel 1722 (Invece, la Parte II del 'Clavicembalo Ben Temperato' è stata completata a Leipzig circa 1740).  Il soggetto clavicembalistico è chiaramente definito all'inizio e il Maestro ci porta a fare una bella passeggiata. Di nuovo, l'ascoltatore ha l'impressione che ogni nota sia esattamente dove deve essere, e che l'architettura è PERFETTA.

    L'adattazione che Gounod fece nel XIX di questo preludio diventò la sua canzone più popolare: l'Ave Maria.

Prelude 1 explained
la quinta nota corona ogni arpeggio

'Ben Temperato' è un'affermazione che si faceva riguardo il mondo relativamente nuovo degli strumenti di tastiera temperati, fissamente accordati con semitoni equidistanti fra di loro, in modo che qualsiasi pezzo potesse suonarsi in qualsiasi tonalità, facendo bene il trasporto. 

Per fare entrare più musica in ogni pentagramma, uso le barre di ripetizione alla fine di ogni arpeggio. 

Ascoltami suonare il Preludio #1 tratto dal mio album "Guitar Celebration", 1990.

# 1

Clicca qui per TAB
Video 1
Analisi:
Suona ogni modello di arpeggio due volte. Un pò d'enfasi sulla nota più acuta di ogni arpeggio ottimizzerà il fraseggio.

Asunción, 17 dicembre 2005
Revisione: Santa Monica, CA. 11 dicembre 2012

Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.