Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"Preludio BWV 1006", J.S. Bach - Pag 1
Trascrizione e Diteggiatura:
Renato Bellucci

Prelude BWV 1006 image

Pag 1 Pag 2 members only

Johannes Sebastian Bach Una musicista guarda la statua di J.S. Bach mentre passa davanti alla chiesa di St. Thomas. La statua fu creata nel 1908.

Il preludio della suite BWV 1006 è senza dubbio il ponte ad un mondo perfetto nel quale tutto funziona perfettamente e tutto è al posto giusto. Mostra chiaramente quanto era ben 'collegato' il cervello del maestro tedesco. Più ascolto questo pezzo e più son sorpreso di quanto sarebbe stato impossibile scriverlo meglio.  Qualsiasi altro preludio barocco lungo come questo ci avrebbe annoiato a morte. Solo Bach può superare Bach, e il Preludio 1006 è la cima della sua composizione di musica da camera. Grandioso, magnificente, spettacolare, agettivi che vengono in mente quando ascolto il pezzo. La frase di apertura che sembra annunciare gioia luminosa cambia per diventare più solenne pochi pentagrammi dopo. Il pezzo raggiunge apici bellissimi che mandano i brividi in tutta l'anima e l'unica cosa che vuoi fare è risuonarlo e riascoltarlo.
Narciso Yepes e John Williams sono i migliori interpreti di Bach alla chitarra, principalmente dovuto alla loro chiarezza di idee per quanto riguarda il fraseggio musicale. Yepes sfortunatamente non ha registrato questo pezzo (che io sappia). Le registrazioni di Williams e la sua interpretazione sono una guida eccellente, come anche la resa del pezzo nel Concerto di Siviglia.  

La diteggiatura di Williams, anche se molto intelligente, è stata creata per la sua tecnica particolare, che io raccomando di non seguire, in quanto, pur efficiente per Williams, è stata la rovina di molti altri chitarristi. Il pezzo dev'essere studiato con molta dedicazione. Non può essere affrontato con leggerezza, perché richiede il meglio del musicista.  Dovrai creare i tuoi propri esercizi per superare certi passaggi e non devi lasciare NIENTE al caso.

Bach BWV 1006 a, staff # 1

Video 1:

Analisi:
Bach dispone l'ambiente fin dall'inizio. L'accordo di Mi è il piu potente sulla chitarra. Tanto che, come sappiamo, alcune band di heavy metal lo usano per iniziare i loro concerti. Cattura tutta la tua attenzione immediatamente e fa vibrare lo strumento al massimo.
A seconda della velocità che pretendi dare al pezzo, troverai che p-i-p oppure a-i-a è più adatta come diteggiatura. Le dita a ed i hanno la stessa lunghezza il che le rende per molti versi equivalenti, e p-i è una combinazione ben ingranata nel nostro cervello... quindi decidi quel che ti sembra meglio.
La seconda misura è la risposta alla frase della prima misura.


Revisione: 31 gennaio 2013
Rev-ita: Firenze, 30 novembre 2013
Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.