Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"Paradetas", Gaspar Sanz
Trascrizione e Diteggiatura:
Renato Bellucci

folk band

La Musica tradizionale folk è la musica che si ascolta per avvicinarsi emotivamente ad una località geografica o un gruppo di gente.  La musica folk si trasmette da generazione in generazione suonando, non attraverso la notazione standard. Questo spiega perchè le trascrizioni esistenti fatte da Gaspar Sanz, Alonso Mudarra, Luis Milan etc., sono tutte differenti tra di loro. Questi compositori spesso lasciavano non più che alcune idee scritte su carta... il resto doveva essere riempito dall'interprete...

Sanz ha saputo elaborare sulla musica tradizionale spagnola perche lui conosceva la chitarra dell'epoca completamente, ed è andato fin dove ha creduto possibile con i suoi arrangiamenti di melodie populari...  I compositori di molte canzoni tradizionali sono spesso anonimi o dimenticati perchè la loro musica raramente progrediva per iscritto. 

La forma musicale della musica folklorica è generalmente non standard. Il compositore si aggrappa ad un'idea musicale semplice ed effettiva e gioca con essa ripetutamente... (vedi il pezzo di spartito qui sotto) le parole sono quindi la parte improvvisata, e cambiano da una generazione alla seguente.

Paradetas è stata creata da un grande artista che aveva una tecnica solida e che padroneggiava i suoi molti pezzi.  Io insisto su questo perchè spesso si crede che la musica folk sia la musica delle classi subalterne. Quello che è vero è che la musica folk è essenzialmente più semplice e più compatta di quella classica, conosciuta anche come art music.

L'equivalente moderno di Sanz e Mudarra sono Joan Baez, Bob Dylan, Cat Stevens, Dan Fogelberg...

musical idea
Questa è l'idea musicale attorno alla quale gira tutto il pezzo.  Deve suonarsi come un trino veloce.
 


Paradetas, Gaspar Sanz, Live in Buenos Aires, Argentina.

Ascoltami suonare Paradetas tratto dal mio album "Guitar Celebration", 1990

Paradetas, staff #1
Clicca qui per TAB

Video 1:

Analisi:

La sesta corda è stata accordata in Re.

Nel video, suono il primo gruppo a velocità normale e poi il secondo molto più lento in modo da aiutarti a capire la meccanica del trino.

Trill sequence

La sequenza del trino è essenzialmente una mozione circolare. Il dito che fa il trino (m in questo caso) fa allo stesso tempo un legato ascendente e discendente (IMMAGINI 3 e 4)
Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.