Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"La Catedral", Agustin Barrios Mangoré - Prelude
Versione e Diteggiatura:
Renato Bellucci

I.Preludio
II.Andante members only
III.Allegro members only

La CatedralQuesta piccola immagine a sinistra mostra la Cattedrale di Montevideo ai tempi di Barrios, quando dedicò all'imponente tempio uruguaiano questa sua meravigliosa composizione. Per molti anni si è creduto che il pezzo fosse dedicato alla cattedrale di Asunción, in Paraguay, o a quella di San José in Uruguay (sono abbastanza simili tra di loro). 
L'andante è un movimento religioso, mistico e profondo che prepara il terreno per l'impressionistico Allegro Solenne.

Agustin Barrios Mangore

Questo cartellone annuncia un concerto di Mangoré in San Salvador. Barrios ha promosso la sua carriera musicale mostrandosi come uno sciamano Guarani (popolazione aborigine del Paraguay) che suonava la chitarra e componeve in tutti gli stili.  Il suo nome artistico Nitsuga Mangoré, è stato creato invertendo il suo nome da Agustin a Nitsuga, e aggiungendo il nome di uno sciamano mitico guarani, Mangoré. Quando suonava in pubblico, lo faceva vestito come un indio guarani, piume incluse....

Sulla parte superiore del posteriore dice: '(1935)-Domenica, 10 settembre (1935)-  -Alle 9 pm in punto-  -Un addio finale, un solo concerto, a prezzi popolarissimi-
Alla sinistra dell'immagine dice: -ultima opportunità  per ascoltare il gran artista guarani -
Alla destra: -La sua arte eleva lo spirito alle regioni della gloria...
Sotto l'immagine: -Mangoré, la chitarra nelle sue mani si trasforma in una grande orchestra. Il Programma: Parte 1: Fantasia in Mi, Vinas; Capricho Arabe, Tarrega; Les Patineurs, Waldteufel; Tarantella, Mangoré Part 2: Preludio e fuga, Bach; Minuetto, Beethoven; Preludio, Schumann; Gran fantasia, Arcas Parte 3: Fandanguillo, Turina; Gavota romantica Czibulka; Un sueño en la floresta, Mangoré; Diana Guarani, Mangoré.
All'esterno, a sinistra, dice: -Non ci sarà matinee alle ore 10.30.
All'esterno, a destra: Mai più sentirete un artista di questa fama.

Caricherò lo spartito e video in diverse fasi.

La Catedral di Mangoré è uno dei pezzi per chitarra più esigenti e difficili che suonerai. Se vuoi includere un capolavoro nel tuo repertorio, questo è definitivamente 'lui'. La sfida non si trova in nessuna delle sezioni singole dell'opera ma nella somma di tutte le sezioni.  La mano sinistra viene drenata di tutta la sua energia proprio a metà del terzo movimento, quando arriva una lunghissima scala, e se non ci si è dovutamente preparati, a quel punto si rischia di perdere completamente sensibilità nella mano. 

La Catedral Prelude 1


Analisi:
Nello stesso spirito che caratterizza il Preludio in Do, Barrios presenta un arpeggio fluido con note acute cantanti. L'irrigidimento (fijación) del dito a è quello che ci vuole per creare quest'effetto. Sostieni il Mi alto della terza misura fino all'arrivo del Sol alto. Questo preludio è stato scritto alcuni anni dopo gli altri movimenti. Come se Barrios volesse aggiungere ancora della panna montata al suo magnifico dolce.

Asuncion, 16 settembre 2003
Revision: San Bernardino, 12 gennaio 2013
Rev-ita: Firenze, 8 dicembre 2013

Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.