Iscrizione x 1 anno
Rinnovo annuale
"El Noi de la Mare", Miguel Llobet
  Trascrizione & Diteggiatura:
Renato Bellucci

El noi de la mare (figlio della mamma in Catalán) mi ha profondamente commosso la prima volta che lo ascoltai in 1986. Stavo assistendo alle masterclass che Segovia offriva in USC (Los Angeles) e questo pezzo era l'apertura dei filmini di Segovia che guardavamo tra una lezione e l'altra. Molti dei chitarristi presenti non avevano mai sentito il pezzo prima e fecero lo sforzo di trovare lo spartito per impararlo.

L'accordatura in Re fa che la chitarra risuoni generosamente, e la profonda comprensione che Llobet aveva di essa fa scorrere splendidamente questa bellissima musica nel nostro strumento.


Llobet non č apprezzato nella giusta misura come la colossale figura del mondo della chitarra che č stato. Molti, incluso Andrés Segovia, si sono nutriti dell'enormo pozzo di saggezza di Llobet.


El noi de la mare č una della serie di magnifiche canzoni catalane (Llobet č nato a Barcellona) e forse é una delle sue migliori composizioni. Llobet ha fatto estensive tournée e lo si conosce spesso come il maestro di Segovia.

El noi de la mare
Video 1:

Analisi:
alternative fingering
Diteggiatura alternativa

Analisi:
Il pezzo rappresenta una meravigliosa melodia appoggiata graziosamente su un basso ostinato, conosciuto anche come pedale fin dai tempi barocchi, quando le note ripetute del basso si eseguivano con il pedale dell'organo.
Approfitta i cambi di posizione per rilassare la mano e trovare un suono meno teso. Usa la base del dito 1 per schiacciare il Do# della seconda misura. Questo minimizzerŕ lo sforzo della mano sinistra.


Asunción, 15 ottobre 2007
Revision: Asunción, 24 dicembre 2012

Aggiornato:
Asunción, 13 marzo 2013
Rev-ita: Firenze, 3 dicembre 2013

Mail Renato Bellucci renato@mangore.com
© 1997-2013 Mangore. All rights reserved.